*

loop

  • *
  • Baby
  • 89
    • Mostra profilo
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #15 il: 06 Marzo 2015, 17:08:56 »
Quel backgammon l'abbiamo proprio comprato al Gran Bazar di Istanbul sull'onda dell'entusiasmo del viaggio! Allora ti chiederò sicuramente informazioni e un giorno a qualche raduno mi straccerai  :mrgreen

Istanbul meravigliosa... Ma pensa la coincidenza, allora hai un backgammon bellissimo anche tu, in legno intarsiato! Ci sono andato quasi apposta! Affare fatto per lo scontro al raduno!

Bellissimo Master Mind! Quello "di casa" era stato buttato insieme ad altri giochi (tra cui il meraviglioso Stratego) dopo che ci era ammuffita la cantina  :cry, ma per fortuna nella seconda casina di Fidenza ce l'hanno e ci giochiamo spessissimo (a quello e al Memory della Carica dei 101  :redface). Per la serie giochi vintage, ogni tanto gioco ancora a Otello e a Rako, qualcuno li ricorda?

Noooo non ci credo... Allora io mi ero trattenuto ma se mi citi certi giochi allora vado:

Othello lo volevo dire io, bellissimo, lo adoro, se ricordo bene ha un' origine berbera (non vi dico che pedine...), ce l' ho!

Memory si', lo avevano i miei cugini... Ma non con la Carica dei 101: ehm, diciamo una variante tipo reginetta del ballo (ma che deve essere anche un sacco piu' difficile, come si fa a distinguere i 101??)... Ma non arrossire perche' anch' io ho il mio scheletro nell' armadio: confesso che della Ravensburger mi sono comprato in tempi recenti il Labirinto Avanzato... Lo so fa ridere ma se si gioca in tanti diventa davvero divertente... Credetemi!??

Accidenti mi ricordo le pubblicita' di Stratego da piccolo, avrei sempre voluto giocarci, ma non l' ho mai avuto!! Bello... Propongo insegnamento Stratego in cambio di info su backgammon, e sfida n. 2 al raduno!

Rako invece non l' ho proprio mai sentito... (?)

E adesso sparo: prodotto dalla mitica Invicta (MasterMind) io ho "Vagabondo", mooolto bello ma credo di avercelo solo io... Merita solo per la foto vintage di copertina, dovete vederla ma non so come incollarla!


Ma che ridere che anche Quito ha Barbie Reginetta del Ballo. Basta, dobbiamo fare un weekend ludico tutti insieme! Organizziamoci da subito!  :mrgreen

Ci sto!!!!!!! (mi ricorda un episodio di BigBangTheory in cui Koothrappali propone di fare un weekend di videogame barricati in casa per 48 ore consecutive..!)


Quito, non dovevi indicare quel link di giochi in scatola... Mi hai rovinato: con quello che vedo e con i vostri consigli adesso non mi stacco piu', rischio di prosciugarci la mia carta di credito... Aiuto.

Si' si' e' vero Doom praticamente D&D versione SciFi.

E grazie mille della descrizione dettagliata di Runebound e Arkham Horror... Spettacolari!!! OK, devo distruggere la carta di credito.


*

Luigi

  • Amministratore
  • *****
  • 4042
  • Si sopravvive a tutto per innamorarsi
    • Mostra profilo
    • Gruppo Studi Capotauro
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #16 il: 06 Marzo 2015, 17:11:30 »
Bello anche Kata Kumbas! Ho avuto anch'io il mio periodo di fissa per i GDR, conservo ancora i primi 5 mitici numeri di "Rune" che erano pionieristicamente bellissimi (fu la prima rivista italiana sui giochi di ruolo a uscire in edicola)... poi però, come si diceva, non avevo con chi giocare  :D
Don't lose the dreams inside your head

Last.fm | Twitter | LinkedIn


*

loop

  • *
  • Baby
  • 89
    • Mostra profilo
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #17 il: 06 Marzo 2015, 17:20:53 »
Si' esatto sono giochi da tavolo che prendono spunto dai GdR...

E il bello di Doom (e immagino altri simili) e' che riproduce ancora di piu' l' "effetto GdR" perche' vai componendo la tavola di gioco mano a mano che apri le porte e scopri le sale... Proprio come facevi con matita e carta a quadretti con il GdR mano a mano che il Master ti diceva cosa succedeva in base alle tue scelte.

Confermo Luigi, dura trovare qualcuno che giocasse. E oggi l' impegno in termini di tempo sarebbe ingestibile, non potrei garantire regolarita'...

*

Maria

  • Collaboratore
  • *****
  • 2452
    • Mostra profilo
    • faccialibro
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #18 il: 06 Marzo 2015, 22:41:34 »
 :eek :eek
Io sono ferma a Monopoli, di cui non ho mai imparato le regole a dovere!
 :eek :eek

Voglio provarli, me ne consigliate uno??!!?? :think
D&T - Milano 04.03.07
DMB - Lisbona 25.05.07
DMB - Lucca 05.07.09
DMB - Lisbona 11.07.09
DMB - West Palm Beach 14.08.09
DMB - West Palm Beach 15.08.09
DMB - Milano 22.02.10
DMB - Roma 23.02.10
DMB - Padova 25.02.10
DMB - Milano 17.10.2015
DMB - Firenze 18.10.2015
DMB - Padova 21.10.2015

*

loop

  • *
  • Baby
  • 89
    • Mostra profilo
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #19 il: 06 Marzo 2015, 23:27:50 »
Maria, per un  "uno contro uno" secondo me Othello e' forte, e credo che Stratego sia anche molto bello (lo conferma l' entusiasmo di Dodo che mi deve insegnare).

Per piu' giocatori, tutti i giochi nominati secondo me sono bellissimi, lascio che gli altri ti diano migliori consigli promuovendo il migliore in base a giocatori (adulti, bambini) e tempo...

Aggiungo che, sara' banale, ma se si gioca in tanti il caro e vecchio "Non T' Arrabbiare" e' di una semplicita' ma anche di un divertente che sembra che le eliminazioni caschino davvero di proposito per "fare arrabbiare"!!

(Luigi, Quito me ne sono ricordati altri due della mia infanzia: "Giochi senza Frontiere" [nostalgia] e "Super Bowl"...)

*

Quito

  • Collaboratore
  • *****
  • 1659
    • Mostra profilo
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #20 il: 07 Marzo 2015, 07:54:36 »
Aggiungo che, sara' banale, ma se si gioca in tanti il caro e vecchio "Non T' Arrabbiare" e' di una semplicita' ma anche di un divertente che sembra che le eliminazioni caschino davvero di proposito per "fare arrabbiare"!!

Bello "Non T'Arrabbiare".
Questa è la faccia di quando cominci :)
e questa è quella a metà gioco :angry
"Fidati dei sogni.
 Fidati del tuo cuore, e fidati della tua storia."
                                                               Neil Gaiman

*

evolvingdodo

  • *****
  • Captain
  • 3254
  • My God, what would the community think.
    • Mostra profilo
    • last.fm
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #21 il: 07 Marzo 2015, 13:27:13 »
Maria, Ticket to Ride e Carcassonne da quello che ho letto sono perfetti per chi comincia a entrare nel mondo dei giochi da tavolo e non sono troppo impegnativi come tempo e regolamento. Di Ticket to Ride vi saprò dire qualcosa di più dopo la prima partita che faremo domani!
Bang! te lo consiglio tantissimo ma bisogna essere almeno in 4-5 perché sia divertente. Non mi stanca mai, nelle feste di natale avremo giocato almeno 20 partite in 3 giorni  :eek   Simile a Bang! ma con carte più buffe è Munchkin nelle sue mille varianti. Secondo me però la prima volta bisogna giocare con almeno una persona che sa bene le regole e le spiega, se no sembra molto più difficile di quello che è.
Un altro gioco che dev'essere carino è Lettere da Whitechapel, una specie di Scotland Yard dove un giocatore impersona Jack lo Squartatore e gli altri la polizia di Londra.
Mi ispira moltissimo anche Concept, una specie di Pictionary per chi non sa disegnare: si deve far indovinare la soluzione della carta utilizzando le carte illustrate in dotazione. Credo sarà uno dei miei prossimi acquisti insieme a Dixit, altro gioco di carte illustrate dove bisogna far capire la soluzione agli altri giocatori, ma non a tutti: bisogna quindi conoscersi bene perché bisogna usare indizi che solo alcuni capiranno.

loop, Rako è molto carino! sempre Ravensburger. Ogni giocatore ha uno "schedario" dove infila una serie di carte numerate (all'inizio ovviamente in ordine sparso, come vengono distribuite). Lo scopo del gioco è arrivare ad averle tutte in ordine crescente, sostituendo a ogni turno una carta pescata a una che era già posizionata. Poi ci sono delle carte speciali che scompigliano il gioco, fanno scambiare carte oppure l'intero schedario con altri giocatori (per questo è divertente solo se tutti sono "sportivi" e non dà fastidio il fattore fortuna). Lo trovo molto carino sia in 2 che più persone.
Ovviamente tra i vintage Maxi Paroliere è un must!
Stratego purtroppo lo ricordo pochissimo, non ci gioco da più di 10 anni ormai. Ricordo che era un po' un incrocio tra scacchi e battaglia navale. Si posizionava il proprio esercito (generale, soldati, mine, ecc.) ma non si poteva vedere cosa era nascosto dietro alle pedine dell'avversario, quindi poi si attaccava un po' alla cieca sperando che il proprio pezzo fosse più forte di quello attaccato e bisognava schierare i pezzi in modo da proteggere quelli più preziosi. Mi pare però fosse più di strategia che di fortuna. Forse c'erano delle regole di posizionamento per cui poi man mano si poteva capire come l'avversario aveva distribuito i pezzi  :think
Lo cercherò, spero si trovi ancora la versione "vintage"!

Io per questi ultimi acquisti ho usato questo sito: http://www.egyp.it/ Ho avuto qualche problema col primo corriere ma mi hanno rispedito subito il gioco (anche se mi hanno fatto storie perché ho rispedito direttamente il pacco danneggiato al mittente invece di contattattarli e mandare foto ecc.). I prezzi sono identici a Amazon, che questione tasse a parte da cliente continuo a preferire.

*

loop

  • *
  • Baby
  • 89
    • Mostra profilo
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #22 il: 07 Marzo 2015, 15:55:30 »
Grazie Dodo!!
Ravensburger e' una garanzia, e credo proprio che Rako me lo devo procurare... Ma mi ha subito preso anche la tua descrizione di Lettere da Whitechapel, che mi intriga molto.
Mi hai ricordato anche Pictionary: lo gioco solo da amici, ma e' troppo da ridere coi disegni. (e anche Taboo e' divertente, non so se lo conosci)

Ma soprattutto altra coincidenza: confesso mai giocato a MaxiParoliere da piccolo ma mi hai fatto ricordare che l' ho fatto per la prima volta la piovosissima Estate scorsa sempre da amici. Che flash, l' avevo scordato. Difficile, grande tensione con la clessidra che va...

Le tue indicazioni su Stratego sono chiarissime, tranquilla: controllero' sul sito che hai suggerito, voglio vedere anch' io se ce l' hanno!

*

loop

  • *
  • Baby
  • 89
    • Mostra profilo
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #23 il: 07 Marzo 2015, 16:07:38 »
Chissa' se riesco a incollare l' immagine di Vagabondo...

Se si', notare la grafica Coca Cola, il sandalo con calza fantasticamente fine anni 70 e la panchina da parco British... Meraviglioso.



*

evolvingdodo

  • *****
  • Captain
  • 3254
  • My God, what would the community think.
    • Mostra profilo
    • last.fm
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #24 il: 09 Marzo 2015, 02:14:30 »
Bellissima la grafica di Vagabondo! :laugh

Noi abbiamo appena finito la prima partita a Ticket To Ride e confermo che è davvero molto bello! Essendo tutti principianti abbiamo giocato seguendo i nostri obiettivi senza guardare troppo cosa facevano gli altri e senza sapere bene quali sono solitamente le strategie consigliate. Comunque come dinamica in sé è davvero molto molto carino, conta molto meno la fortuna rispetto a Risiko e giocando in 5 anche senza essere navigati siamo finiti per metterci i bastoni tra le ruote nei pressi di Bruxelles  :mrgreen
Per chi non lo conosce per niente, in pratica si devono costruire linee ferroviarie sulla cartina europea giocando carte del colore dei vari tratti di linee disegnati sulla mappa. All'inizio e facoltativamente durante la partita si pescano carte "ticket" con i vari obiettivi (cioè due città più o meno lontane da congiungere). Alla fine si contano i punti dei tratti costruiti e degli obiettivi raggiunti. Si possono posizionare 3 stazioni con cui controllare un tratto costruito da un altro giocatore per congiungere città già collegate da altri ed è molto veloce perché a ogni giro ognuno deve scegliere solo una cosa da fare: pescare, occupare una linea con i vagoni, giocare una stazione oppure pescare un obiettivo aggiuntivo. Non si possono fare più cose, quindi il giro scorre velocissimo. Credo che giocando in 2 o 3 sia meno avvincente a meno che non si sia tutti bravi, perché la mappa è grande e forse ci si ostacola meno a meno di non essere proprio combattivi. Consigliatissimo a tutti!
« Ultima modifica: 09 Marzo 2015, 02:16:26 da evolvingdodo »

*

loop

  • *
  • Baby
  • 89
    • Mostra profilo
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #25 il: 10 Marzo 2015, 16:59:13 »
... Lo sapevo che era bello!!!
Grazie della perfetta descrizione Dodo, confermo che ce l' ho in lista! (benche' dopo dovro' trovare almeno quattro ferrovieri per  metterlo in pratica...)

Col backgammon hai risolto?

*

Maria

  • Collaboratore
  • *****
  • 2452
    • Mostra profilo
    • faccialibro
Re: Giochi da tavolo
« Risposta #26 il: 11 Marzo 2015, 00:19:51 »
Mi state esaltando troppo!!
Grazie delle dritte Doda, sta notte mi faccio un giro d'acquisti!!


Inviato con iGrux utilizzando Tapatalk
D&T - Milano 04.03.07
DMB - Lisbona 25.05.07
DMB - Lucca 05.07.09
DMB - Lisbona 11.07.09
DMB - West Palm Beach 14.08.09
DMB - West Palm Beach 15.08.09
DMB - Milano 22.02.10
DMB - Roma 23.02.10
DMB - Padova 25.02.10
DMB - Milano 17.10.2015
DMB - Firenze 18.10.2015
DMB - Padova 21.10.2015

*

Luigi

  • Amministratore
  • *****
  • 4042
  • Si sopravvive a tutto per innamorarsi
    • Mostra profilo
    • Gruppo Studi Capotauro
Re:Giochi da tavolo
« Risposta #27 il: 02 Gennaio 2017, 21:51:21 »
In queste vacanze ho avuto anch'io il mio trip per Ticket to Ride... come dicono gli inglesi, addicting! Ho visto che ne esistono una marea di versioni con le mappe più disparate  :eek

Ho sentito parlare molto bene anche di Puerto Rico... voglio provarlo.
Don't lose the dreams inside your head

Last.fm | Twitter | LinkedIn


*

nicolamannini

  • ***
  • Good Good Friend
  • 560
    • Mostra profilo
Re:Giochi da tavolo
« Risposta #28 il: 03 Gennaio 2017, 19:11:32 »
Scusate se sarò off-topic ma vi volevo dire che il mio gioco da tavola preferito sono un bel piatto di tordelli al sugo.....anzi....anche due.., tagliata con funghi e il tutto .accompagnato da un buon rosso!
Buon anno gente!

*

Luigi

  • Amministratore
  • *****
  • 4042
  • Si sopravvive a tutto per innamorarsi
    • Mostra profilo
    • Gruppo Studi Capotauro
Re:Giochi da tavolo
« Risposta #29 il: 04 Gennaio 2017, 13:26:52 »
Ma quello è uno sport  :P :D
Don't lose the dreams inside your head

Last.fm | Twitter | LinkedIn