*

DrSlump

  • Con-Fusion Staff
  • *****
  • 1326
    • Mostra profilo
[Guida] I file audio FLAC
« il: 17 Luglio 2009, 10:01:23 »
Visto che molti di voi si sono trovati in difficoltà con la gestione del formato audio FLAC riassumo qui alcuni dei programmi che si possono utilizzare.

Innanzitutto il formato FLAC è un formato lossless; questo vuol dire che nel generare il file la qualità del segnale audio è rimasta esattamente quella originale. La stessa cosa non capita con il formato MP3, che è un formato lossy (per poter generare un file di ridotte dimensioni viene diminuita la qualità, "buttando via" parte del segnale).

Detto questo, se avete scaricato dei file FLAC e volete ascoltarli, potete utilizzare uno di questi programmi:


Se volete convertire in formato WAV i file FLAC (ad esempio per poterli masterizzare su CD) potete utilizzare uno di questi programmi:


Nota: una volta in formato WAV, potete convertire i file in formato MP3 utilizzando programmi quali iTunes oppure CDex.

Se volete convertire in formato MP3 i file FLAC potete utilizzare uno di questi programmi:

  • foobar2000 (bisogna scaricare anche il plugin MP3, mettendo il file "lame.exe" all'interno della cartella di installazione di foobar2000)
  • dBpoweramp

Buon ascolto!
« Ultima modifica: 21 Luglio 2009, 17:51:09 da DrSlump »
Grazie LeRoi
Come and relax now, put your troubles down. No need to bear the weight of your worries, just let them all fall away

*

seven

  • Moderatore Generale
  • *****
  • 3693
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #1 il: 17 Luglio 2009, 21:15:08 »
Un altro ottimo programma è Mediacoder:

Valido programma Open Source che consente di convertire tra più formati (in numero decisamente rilevante), video e audio. Tra i formati audio pienamente supportati si possono ricordare: mp3, ogg/vorbis, aac, MusePack (mpc), wma, RealAudio (ra, rm), flac, WavPack, ape, wav, mp4 audio, e moltissimi altri. Supporta anche i .cue, dividendo e convertendo una traccia unica in molte tracce separate (nel formato scelto da noi).
Consente anche la conversione video: avi (Xvid/Divx/H.264), mpeg/2/4, QuickTime (mov), wmv/asf, RealMedia (rmvb), mp4, Matroska (mkv)
In confronto ad esso, gli altri programmi di questa categoria sono più immediati, anche perché hanno un minor numero di opzioni e di possibilità tra cui scegliere; tuttavia anche l'utilizzo di MediaCoder è abbastanza semplice, ed è possibile eseguire la maggior parte delle operazioni più comuni senza leggere una riga di istruzioni. Supporta un numero veramente alto di formati (soprattutto audio); convertire da mpc a mp3, oppure da ape a mp3 è con esso alla portata di tutti.


guida
sito
D&T 04.03.07 Milano
DMB 23.05.07 Dublino
DMB 27.05.07 Bruxelles
DMB 01.07.09 Paris
DMB 05.07.09 Lucca
DMB 22.02.10 Milano
DMB 23.02.10 Roma
DMB 25.02.10 Padova

*

corsina

  • Con-Fusion Staff
  • *****
  • 14117
  • Production Lady
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #2 il: 17 Luglio 2009, 22:04:00 »
Il modo migliore resta ovviamente avere un mac e masterizzare i file FLAC con toast, senza bisogno di convertire  :cool
My Love I love to stay here....

*

seven

  • Moderatore Generale
  • *****
  • 3693
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #3 il: 18 Luglio 2009, 00:12:42 »
Il modo migliore resta ovviamente avere un mac e masterizzare i file FLAC con toast, senza bisogno di convertire  :cool

ma io parlavo di convertire in mp3 x un ascolto su lettore mp3 appunto! :)

cmq se vuoi la guerra basta dirlo  :boxe

Burrrn è un programma di masterizzazione che consente di masterizzare direttamente dei CD Audio partendo da un file CUE più una traccia unica APE, FLAC, MP4, MPC, OGG, Mp3, WAV e molti altri formati audio più o meno diffusi.
Il funzionamento di Burrrn, se non ci sono errori nel file cue, o nella traccia audio, è ineccepibile. E' un programma molto leggero, e che non soffre di problemi di sorta (soprattutto di pesantezza). Da parte rimane comunque il suggerimento di convertire prima la traccia in WAV, e poi masterizzare tramite il cue, piuttosto che far fare tutto internamente a Burrrn.
In sintesi, è vero che considero ancora Feurio come il miglior programma gratuito per masterizzare CD Audio, tuttavia è un po' complesso da utilizzare, mentre Burrrn funziona bene ed è facilmente comprensibile a tutti. Anche l'utente più inesperto può riuscire a creare un Cd Audio partendo da un CUE più una traccia unica in pochi minuti.


D&T 04.03.07 Milano
DMB 23.05.07 Dublino
DMB 27.05.07 Bruxelles
DMB 01.07.09 Paris
DMB 05.07.09 Lucca
DMB 22.02.10 Milano
DMB 23.02.10 Roma
DMB 25.02.10 Padova

*

journey

  • **
  • Little Brother
  • 309
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #4 il: 28 Luglio 2009, 22:34:07 »
Il modo migliore resta ovviamente avere un mac e masterizzare i file FLAC con toast, senza bisogno di convertire  :cool

Ho fatto proprio così.
 :thumbup
« And in the end the love you take is equal to the love you make »
(The End - Abbey Road- The Beatles)

*

LeLeNet

  • **
  • Little Brother
  • 135
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #5 il: 30 Luglio 2009, 18:01:37 »
Il modo migliore resta ovviamente avere un mac e masterizzare i file FLAC con toast, senza bisogno di convertire  :cool

ma io parlavo di convertire in mp3 x un ascolto su lettore mp3 appunto! :)

cmq se vuoi la guerra basta dirlo  :boxe

Burrrn è un programma di masterizzazione che consente di masterizzare direttamente dei CD Audio partendo da un file CUE più una traccia unica APE, FLAC, MP4, MPC, OGG, Mp3, WAV e molti altri formati audio più o meno diffusi.
Il non plus ultra però è la masterizzazione con EAC, dal quale si può impostare anche l'offset in scrittura del proprio drive :P
Per contro però è molto molto molto meno user-friendly...

*

corsina

  • Con-Fusion Staff
  • *****
  • 14117
  • Production Lady
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #6 il: 13 Maggio 2010, 07:49:15 »
Per i mac users che utilizzano Max come programma di conversione. Qual è l'output da usare per convertire i FLAC in wav che non siano di millemila mega l'uno? ce ne sono miliardi e a me totalmente incomprensibili :doh

Fermo restando che il modo migliore è masterizzare con Toast i file flac (Burn non lo fa altrettanto bene, è consigliabile prima convertire i FLAC). Ma a me interessa a volte anche la conversione. MacHelp!
My Love I love to stay here....

*

DrSlump

  • Con-Fusion Staff
  • *****
  • 1326
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #7 il: 13 Maggio 2010, 09:08:05 »
Il formato WAV standard (che è lo stesso dei CD audio, per intenderci) ha le seguenti caratteristiche:

Frequenza (di campionamento): 44,1 KHz (o 44.100 Hz)
Profondità dei campioni: 16 bit
Formato: stereo

ed è forse il più esoso in termini di occupazione in MByte (se si tralasciano i WAV stereo a 24 bit @ 48KHz), però è IL formato Wave, massima qualità.

Se cerchi un formato che generi file più piccolo devi andare verso mp3, vob etc...
Grazie LeRoi
Come and relax now, put your troubles down. No need to bear the weight of your worries, just let them all fall away

*

corsina

  • Con-Fusion Staff
  • *****
  • 14117
  • Production Lady
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #8 il: 13 Maggio 2010, 16:45:48 »
Il formato WAV standard (che è lo stesso dei CD audio, per intenderci) ha le seguenti caratteristiche:

Frequenza (di campionamento): 44,1 KHz (o 44.100 Hz)
Profondità dei campioni: 16 bit
Formato: stereo

ed è forse il più esoso in termini di occupazione in MByte (se si tralasciano i WAV stereo a 24 bit @ 48KHz), però è IL formato Wave, massima qualità.

Se cerchi un formato che generi file più piccolo devi andare verso mp3, vob etc...

il problema è che Max ha un sacco di output di WAV. Se io masterizzo un cd normalmente un cd ha 600 mega tipo, mentre ho provato a scegliere un WAV qualsiasi e mi viene di 1 giga e mezzo...capisci? credo che sia proprio un problema di quale formato scegliere e io non lo so, perché 16 bit etc sono associati a una miriade di sigle :doh
My Love I love to stay here....

*

Luigi

  • Amministratore
  • *****
  • 4061
  • Si sopravvive a tutto per innamorarsi
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #9 il: 13 Maggio 2010, 17:38:35 »
Usa XLD  :rolleyes
Don't lose the dreams inside your head

Last.fm | Twitter | LinkedIn

*

domege

  • Con-Fusion Staff
  • *****
  • 1573
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #10 il: 13 Maggio 2010, 21:04:28 »
siccome sono molto ignorante in materia ,chi è che ha voglia di scaricarmi su cd
i tre concerti del tour in formato non compresso , mettendoli in una custodia
e spedirmeli o portandomeli direttamente come regalo per i miei 50 anni ? :mrgreen
a parte gli scherzi non sono capace di scaricare niente a parte gli strumenti musicali dei joebasti  :redface
e non nominate paola che ha smesso di essere la mia insegnante di pc per manifesta inferiorita del sottoscritto ......

*

Luigi

  • Amministratore
  • *****
  • 4061
  • Si sopravvive a tutto per innamorarsi
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #11 il: 14 Maggio 2010, 08:31:52 »
come regalo per i miei 50 anni ? :mrgreen

Ma vuoi aspettare tutto quel tempo?  :wink
Don't lose the dreams inside your head

Last.fm | Twitter | LinkedIn

*

DrSlump

  • Con-Fusion Staff
  • *****
  • 1326
    • Mostra profilo
Re: [Guida] I file audio FLAC
« Risposta #12 il: 14 Maggio 2010, 09:38:36 »
il problema è che Max ha un sacco di output di WAV. Se io masterizzo un cd normalmente un cd ha 600 mega tipo, mentre ho provato a scegliere un WAV qualsiasi e mi viene di 1 giga e mezzo...capisci? credo che sia proprio un problema di quale formato scegliere e io non lo so, perché 16 bit etc sono associati a una miriade di sigle :doh

Ho provato a guardare la documentazione di MAX ma non ho trovato l'elenco di questi differenti formati WAV... riesci a postare (anche uno screenshot va bene) l'elenco?
Grazie LeRoi
Come and relax now, put your troubles down. No need to bear the weight of your worries, just let them all fall away