*

gerda

  • Collaboratore
  • *****
  • 3125
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #15 il: 11 Aprile 2007, 22:38:29 »
Ehi Afei io avevo sentito parlare anche di una certa grappa con il topo dentro intero in immersione..ne sai niente?? anche questa merita..... :silenced
"Mio padre un falco, mia madre un pagliaio, stanno sulla collina, i loro occhi senza fondo, seguono la mia luna" Fabrizio De Andrè

*

seven

  • Moderatore Generale
  • *****
  • 3693
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #16 il: 11 Aprile 2007, 23:05:58 »
io conosco un cameriere cinese al ristorante dove pranzo a mezzogiorno che si chiama Marco, sottolineo il fatto che è il più efficiente di tutti (gli altri sono uno egiziano, una ragazza dell'est e qualche argentino, il padrone è calabrese,.. :think)
stranamente abita in Paolo Sarpi.. :think

cmq riguardo al cibo un paio di anni fa in università avevo frequentato un laboratorio dove il tema era la cucina cucinese (dovevamo progettare un ristorante in piazza navona a Roma) in questo corso devo dire che abbiamo sfatato tanti miti sulla cucina cinese (non mangiano solo riso anzi..) e sul fatto che la maggior parte dei ristoranti in italia propongono cucina cantonese non cinese..


D&T 04.03.07 Milano
DMB 23.05.07 Dublino
DMB 27.05.07 Bruxelles
DMB 01.07.09 Paris
DMB 05.07.09 Lucca
DMB 22.02.10 Milano
DMB 23.02.10 Roma
DMB 25.02.10 Padova

*

afei

  • ***
  • Good Good Friend
  • 514
  • roads? where we are going we don't need roads
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #17 il: 12 Aprile 2007, 02:42:00 »
Ehi Afei io avevo sentito parlare anche di una certa grappa con il topo dentro intero in immersione..ne sai niente?? anche questa merita..... :silenced

Confesso che è la prima volta che la sento. In genere c'è la grappa col serpente. Il topo mi dicono che si mangia nella regione del Guangdong (Canton). In Cina c'è un proverbio che dice che nel Guangdong mangiano tutto tranne le sedie e i tavoli.
Ho chiesto anche per il topolino in tre mosse e mi hanno confermato che da quelle parti esiste. Quando se ne parlava, una mia collega stava per vomitare  :mrgreen.

*

afei

  • ***
  • Good Good Friend
  • 514
  • roads? where we are going we don't need roads
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #18 il: 13 Aprile 2007, 15:50:33 »
....ancora non sapevo...che in cina...(poche persone, in verità, ma qualcuno lo fa....) esiste un piatto tipico che Johnny ha chiamato "Three Shouts" (= "tre urla").
Le tre urla di cui sopra sono quelle che fanno dei topini piccolini prima di morire...
1) Primo urlo: il topino viene preso (VIVO) con le bacchette. "squiiiiirt"
2) Secondo urlo: il topino viene imbevuto in una salsina bollente. "squiiiirt"
3) Terzo urlo: Non vi dico perchè lo fa...ma ........."squiiiirt".

Afei, aiuto... dimmi che non è vero. Ti prego. :eek :eek :eek


Un altro aggiornamento sul topolino. Oggi altri colleghi mi hanno confermato il piatto e il nome (3 grida). Mi hanno anche specificato che si tratta di topolini appena nati.  :eek

*

MissBungle

  • ****
  • Bartender
  • 2277
    • Mostra profilo
    • http://www.missbungle.splinder.com
Re: In Asia
« Risposta #19 il: 13 Aprile 2007, 18:11:50 »
oh caxxxxxo! allora è tutto vero  :eek
Mi ricordo che ho un ricordo, ma non mi ricordo quale

D&T - 04/03/2007 - Milano
DMB - 27/05/2007 - Bruxelles
DMB - 25/06/2009 - Londra
DMB - 26/06/2009 - Londra
DMB - 05/07/2009 - Lucca
DMB - 22/02/2010 - Milano
DMB - 23/02/2010 - Roma
DMB - 25/02/2010 - Padova
DMB - 06/03/2010 - Londra

*

ndullone

  • ***
  • Good Good Friend
  • 693
  • 'Ndullone ha sempre ragione
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #20 il: 14 Aprile 2007, 10:59:41 »
....ancora non sapevo...che in cina...(poche persone, in verità, ma qualcuno lo fa....) esiste un piatto tipico che Johnny ha chiamato "Three Shouts" (= "tre urla").
Le tre urla di cui sopra sono quelle che fanno dei topini piccolini prima di morire...
1) Primo urlo: il topino viene preso (VIVO) con le bacchette. "squiiiiirt"
2) Secondo urlo: il topino viene imbevuto in una salsina bollente. "squiiiirt"
3) Terzo urlo: Non vi dico perchè lo fa...ma ........."squiiiirt".

Afei, aiuto... dimmi che non è vero. Ti prego. :eek :eek :eek


Un altro aggiornamento sul topolino. Oggi altri colleghi mi hanno confermato il piatto e il nome (3 grida). Mi hanno anche specificato che si tratta di topolini appena nati.  :eek

Sono tornati i Visitors?

*

afei

  • ***
  • Good Good Friend
  • 514
  • roads? where we are going we don't need roads
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #21 il: 20 Aprile 2007, 13:07:09 »
Qui si stanno avvicinando le vacanze di maggio. Ebbene si, cari confusionari, a maggio la festa dei lavoratori gode di qualche giorno di vacanza e, nel mio caso, penso che riuscirò a fare una settimana. La meta della vacanza è già seganta: Thailandia! Prenotazione effettuata e anticipo sganciato  :pianto
Io non ci sono mai stato. Andiamo a Phuket per 5 giorni circa. Qualcuno ha qualche bel consiglio da darmi (oltre a quello di stare svaccati in spiaggia  :mrgreen)?

*

afei

  • ***
  • Good Good Friend
  • 514
  • roads? where we are going we don't need roads
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #22 il: 11 Maggio 2007, 01:43:20 »
Thailandia

Sono tornato da poco dalla Thailandia dove sono stato per le vacanze di maggio. Più che Thailandia, dovrei precisare Phuket, visto che i soli tre giorni che ho fatto di vacanza, li ho trascorsi tutti lì. Ne approfitto comunque per lasciarvi qualche spunto di cosa mi ha colpito di questo Paese.
La sensazione generale è stata quella di tranquillità, tutta un’altra cosa se paragonata alla Cina. Le macchine per strada viaggiavano con molta calma, senza nessuno che si attaccava al clacson per cercare di farsi strada o semplicemente per dimostrare di non saper guidare, come fanno invece da queste parti.
La gente poi mi ha colpito perchè particolarmente gentile e turisticamente “istruita”. Mi spiego meglio: in qualsiasi posto si vada, c’è qualcuno che parla un po’ di inglese. Imparare il Thai ve lo sconsiglio perchè è davvero difficile! Coi turisti sono molto cordiali e sorridenti e anche chi ti abborda per strada cercando di venderti qualcosa, lo fa con garbo. Qualcuno potrebbe dire “bella forza, è un luogo di turismo”! Giusto, il 99% della gente che si vede in giro sono turisti stranieri (ma quanti italiani che ci sono!). Tuttavia non i tutti i luoghi di villeggiatura e turismo è così. Non posso che fare nuovamente il paragone con la Cina, dove in alcuni negozi o supermercati a comprare la loro merce, sembra quasi di fargli un dispetto. Non un saluto. Non un grazie. Ma che è?! Ti fa schifo vendere?! Non solo in Cina è così, pensiamo anche alla nostra Italia.
Un’altra bella cosa che mi ha colpito è che non sputano. Sarà anche merito del mare e dell’aria meno inquinata, ma io non ho visto nessuno sputare.
Ho apprezzato molto anche il cibo. In precedenza ero stato qualche volta a mangiare thailandese in qualche ristorante di Shanghai, ma non mi aveva mai entusiasmato molto. Mangiabile, ma niente di che. Al contrario, là mi è sembrata molto buona. Fresca e semplice. Dal sapore agro-piccante, ma non eccessivamente forte. Fantastici soprattutto i frutti di mare freschissimi, in primis granchi e aragoste.
Un episodio divertente. La mia ragazza aveva la fissa di mangiare il granchio al curry. Piattto di cui si era imparata anche il nome in thai. Una sera l’abbiamo provato ed era davvero buono. Il giorno dopo, in un altro ristorante, abbiamo deciso di riprenderlo. Lei ha chiesto direttamente alla cameriera se avevano questo piatto, usando il nome thai. La cameriera ha capito al vole e ha detto lo avevano. Evvai!!! Peccato solo che durante il pasto ci sono arrivati gli spinaci. Quando abbiamo detto che non li avevamo ordinati, ci ha risposto: “Ma è quello che mi avete chiesti prima!”.

*

afei

  • ***
  • Good Good Friend
  • 514
  • roads? where we are going we don't need roads
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #23 il: 15 Maggio 2008, 06:13:21 »
E tu hai fatto l’offerta?

Oggi in azienda i colleghi non parlano d’altro. Si è scatenato il fenomeno dell’offerta per i terremotati. Ne parlano tutti: chi bene, con cuore aperto e chi, invece, più scocciato perchè gli tocca sborsare dei soldi.
Nel giro di poche ore tutti i colleghi che ho incorociato mi hanno chiesto: “Hai fatto l’offerta? Quanto offri?” Si, perchè il problema non è tanto il fare l’offerta, ma il quanto si offre. Da noi la cosa sarebbe alquanto personale e riservata, ma qui è tutto il contrario. “La moglie di tizio ha donato 50 euro”. Però, generosa! E Yao Ming?! “Vaffanculo a Yao Ming, con tutto quello che prende, ha dato solo 50.000 euro. Che stronzo! Ma sai quanto prende? Più tutti i soldi degli sponsor”. “Jackie Chan invece è stato più generoso e ha donato 100.000 euro”. “A Taiwan pensa che un imprenditore ha donato 10.000.000 di euro”.
L’azienda adesso sta raccogliendo una specie di lista con tutte le donazioni e poi verrà fatto un versamento unico che figurerà a nome della nostra azienda. “L’azienda Xyz ha generosamente donato rmb xxxx”
Io non ho ancora fatto la mia offerta, ma già mi sento gli occhi puntati addosso. “Beh, tu sei straniero, tu sicuramente darai almeno 50 euro”. “No, no, secondo me lui ne vuol dare di più”. Credo che qualsiasi cifra vorrò donare, sarà comunque criticata.
Ma il mondo va così, o è solo da queste parti?

*

spike

  • Con-Fusion Staff
  • *****
  • 5380
  • è il destino.
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #24 il: 15 Maggio 2008, 08:32:21 »
sempre belli i tuoi quadretti asiatici... ma tira fuori i tò schei!
These noise-aholics. These quiet-ophobics.


*

evolvingdodo

  • *****
  • Captain
  • 3251
  • My God, what would the community think.
    • Mostra profilo
    • last.fm
Re: In Asia
« Risposta #25 il: 15 Maggio 2008, 11:55:36 »
mio fratello è appena tornato da due settimane in cina, qualche giorno fa abbiamo guardato le decine di foto scattate. tra i vari racconti e foto viste mi sono rimasti impressi:
-l'aria pesante e opaca di shangai, in cui ha trascorso qualche giorno
-il fatto che moltissimi cinesi vedendolo passeggiare con una collega cinese chiedevano di poterli ritrarre in una foto
-un ristorante in cui la zuppa d'anatra venive servita in una ciotolona con tanto di anatra -stecchita sì, ma tutta intera-dentro. il cameriere tirava su l'anatra per il collo, tirava su la zuppa col mestolo e rimetteva l'anatra a cuccia.
-i telefoni pubblici col tettino a pagoda

la thailandia è insieme al nepal il primo paese orientale in cui vorrei viaggiare. a londra ho mangiato in un ristorante thailandese - non so quanto il cibo fosse realmente thailandese ma in ogni caso lo ricordo come uno dei migliori pasti della mia vita!  :lingua

*

afei

  • ***
  • Good Good Friend
  • 514
  • roads? where we are going we don't need roads
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #26 il: 16 Maggio 2008, 07:47:56 »
la thailandia è insieme al nepal il primo paese orientale in cui vorrei viaggiare. a londra ho mangiato in un ristorante thailandese - non so quanto il cibo fosse realmente thailandese ma in ogni caso lo ricordo come uno dei migliori pasti della mia vita!  :lingua


La cucina thailandese non è niente male. Devo confessare che prima di andare in thailandia non mi esaltava particolarmente. Adesso la apprezzo molto di più. Il cibo piccante ha sempre un suo fascino. A Shanghai ci sono parecchi ristoranti thailandesi.
Per chi non l'avesse provata, consiglio anche la cucina coreana!  :thumbup

*

francy

  • ****
  • Bartender
  • 1028
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #27 il: 16 Maggio 2008, 13:04:55 »
la thailandia è insieme al nepal il primo paese orientale in cui vorrei viaggiare. a londra ho mangiato in un ristorante thailandese - non so quanto il cibo fosse realmente thailandese ma in ogni caso lo ricordo come uno dei migliori pasti della mia vita!  :lingua


La cucina thailandese non è niente male. Devo confessare che prima di andare in thailandia non mi esaltava particolarmente. Adesso la apprezzo molto di più. Il cibo piccante ha sempre un suo fascino.
a me nun me attira proprio  :rolleyes
dici che dopo un viaggetto in thailandia potrei cambiare idea? non sarebbe male  :)

*

evolvingdodo

  • *****
  • Captain
  • 3251
  • My God, what would the community think.
    • Mostra profilo
    • last.fm
Re: In Asia
« Risposta #28 il: 16 Maggio 2008, 13:14:18 »
a me nun me attira proprio  :rolleyes
dici che dopo un viaggetto in thailandia potrei cambiare idea? non sarebbe male  :)
ah, io granchi gamberi frutti di mare & simili non li mangio mica eh! quello thailandese che ho provato io era quasi esclusivamente vegetariano, a parte un piatto di ignoti pallini di carne bianca di cui non ho voluto approfondire l'identità  :think

*

afei

  • ***
  • Good Good Friend
  • 514
  • roads? where we are going we don't need roads
    • Mostra profilo
Re: In Asia
« Risposta #29 il: 19 Maggio 2008, 04:24:16 »
a me nun me attira proprio  :rolleyes
dici che dopo un viaggetto in thailandia potrei cambiare idea? non sarebbe male  :)

Mi dispiace, lascia stare. Troppo piccante per te.
Meglio se rimani sulla pasta in bianco  :mrgreen